Blog

Installare IspConfig su Debian - parte 1

Pubblicato da cloudgalaxy nella categoria hosting il 01/08/2017

Installiamo il miglior hosting panel gratuito disponibile sul mercato!

...

Oggi cominciamo una serie di articoli nei quali vedremo come installare IspConfig, uno dei migliori pannelli di gestione hosting open source in circolazione, nonché uno dei più collaudati: può essere installato su un server fisico o virtuale e consente di gestire diversi siti internet, indirizzi email, database e DNS attraverso un'interfaccia grafica online.  Iniziamo!

Per prima cosa assicuriamoci di avere il sistema aggiornato:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

Il passo successivo è quello di sincronizzare la data del server:

apt-get install ntp

Ora cominciamo ad eseguire i comandi per installare il server di posta (indispensabile per attivare le email dei nostri siti) e il database. Nella riga sottostante utilizziamo Maria db, se preferite mysql basterà sostituire la parola mariadb con mysql

apt-get install postfix postfix-mysql postfix-doc mariadb-client mariadb-server openssl getmail4 rkhunter binutils dovecot-imapd dovecot-pop3d dovecot-mysql dovecot-sieve dovecot-lmtpd sudo

Ad un certo punto il programma di installazione di Postfix vi farà le seguenti domande, rispondete come riportato accanto:


General type of mail configuration: <-- Internet Site
System mail name: <-- server1.example.com

Per rendere sicura l’installazione di MariaDB / MySQL (a seconda della vostra scelta) e disabilitare il database di test, eseguite questo comando:


mysql_secure_installation

Riceverete alcune domande, rispondete come indicato accanto:



Change the root password? [Y/n] <-- y
New password: <-- Enter a new MySQL root password
Re-enter new password: <-- Repeat the MySQL root password
Remove anonymous users? [Y/n] <-- y
Disallow root login remotely? [Y/n] <-- y
Remove test database and access to it? [Y/n] <-- y
Reload privilege tables now? [Y/n] <-- y

Condividi

Lascia un commento